Piccolo spazio pubblicità – ovvero un videoclip quasi facile e una nuova indie song

Ormai sempre più proiettato nel mondo dell’intermedialità, il De Seppo vi annuncia che è stato gettato nell’infinito vortice della rete il suo unico lavoro audiovisivo: il videoclip di Canzone (quasi) facile.

La qualità è assolutamente scadente. Già l’originale non era un granchè, figuriamoci questo surrogato youtubiano

 

 

L’altra grande novità è che la nuova canzone Darklady (indie song) è comodamente ascoltabile eo scaricabile dal mio Myspace.
La qualità è assolutamente scadente. Già l’originale chitarrevvoce non era una ganchè, figuriamoci ora travestita con un arrangiamento tanto carico da risultare kitch.

 Tra l’altro, ho saputo che anche il vincitore di Sanremo 2007 Simone Cristicchi ha scritto una canzone su Piero Welby, Legato a te. Chissà se è più bella la mia o la sua…non so, però se sarà il pubblico a decidere, mi sa che parto un tantino svantaggiato…

Vi auguro infine un buon 25 aprile, nonostante il nascente Partito Democratico…

Ci scusiamo qualora non aveste gradito l’uso privato del mezzo pubblico, o l’uso pubblico del mezzo privato, o il mezzo uso del pubblico privato della sua dignità intellettuale a causa della pochezza dei contenuti del presente intervento. Le trasmissioni riprenderanno regolarmente non appena l’autore sarà assolto da questa nebbia creativa che lo avvolge.

Annunci

11 thoughts on “Piccolo spazio pubblicità – ovvero un videoclip quasi facile e una nuova indie song

  1. Federico ha detto:

    Mi è piaciuto il video. E non lo dico solo per l’ottimo Richard e la bella protagonista. Certo soprattutto ma… ehi ne han fatti di cambiamenti al parco a fianco del liceo, eh?

  2. Elena ha detto:

    Non so perchè, ma a sentire Canzone (quasi) facile, mi è venuto in mente lo strano connubio tra il Due di Picche dei Gemboy e Sergio Caputo… O_O
     
    Dai…..youtubarsi è il primo passo verso la celebrità 🙂 e il video è carino.
     
    Abbracci

  3. Dario ha detto:

    Oddio…da quando Sergio Caputo collabora coi Gemboy? Non ditemi queste cose…

  4. Elena ha detto:

    ahahahah!!:D no, no!!
    Mi sono spiegata male (ehhh Elena brava,brava..fai la sborona alle 2 del mattino!) .
    Volevo dire che mi ricordava vagamente una canzone dei GemBoy che narrava, appunto, del famoso 2 di picche che uomini e donne raccolgono almeno una (dieci!?!) volte nella vita…e non so perchè, ascoltandola, mi è pure venuto in mente Caputo -nello specifico, Bimba se sapessi-…ma credo siano mie strane connessioni mentali…distorte e malate… quindi non preoccupartene! 🙂
     
    ps: è del Liga, il testo e gli intercalari sono suoi, ma il primo a cantarla fu Bertoli nell’album "Tra me e me" dell’88…fu poi registrata anche dal Liga stesso, che con il suo approccio musicale da duro rocker la vestì di una sfumatura tutta particolare…mettiamola così: io l’ho sentita cantare per la prima volta da Bertoli, x cui ci sono affezionata! 😀
     
    hola

  5. Richard_SBK83 ha detto:

    Mah….. tutto sommato sono contento di come sia riuscito il video, per i mezzi che avevamo e non essendo io un attore il risultato è stato più che positivo. Comunque sono convinto che la prossima volta faremo meglio!
    La canzone sulla Darklady non è male ma preferiscola versione "chitarra e voce" 😀
     
    Secondo me Dario invece che scrivere canzoni sui tuoi amori non ricambiati dovresti anche tu iniziare a scrivere canzoni buoniste. Due sarebbero i vantaggi:
    1) Non passeresti per uno sfigato
    2) Saresti considerato una persona di animo nobile.
    La tua immagine ne guadagnerebbe di molto. Scegli una categoria tra tutti quelli che soffrono e scrivi una canzone su di loro. Però mi raccomando, scegli bene: scrivere una canzone sui bambini orfani fa molto più effetto che scriverla sui poveracci che raccolgono i pomodori in Puglia e vengono trattati come schiavi. Sai com’è…..i bambini fanno tenerezza…

  6. Dario ha detto:

    Ma hai ragione. Sembro uno sfigato, per quello che le donne non ci stanno.
    Dovrei vantarmi dei miei successi, ecco cosa dovrei fare, i successi…mmm…aiutatemi a trovarli e io ve li canterò!. O cantare le cose belle della vita, tipo l’ammore corrisposto e i bacetti romantici, prendendo spunto dagli amici, però, perchè io non mi ricordo tanto bene come funzioni…
    Però Darklady non è tanto una canzone sulla Darklady quanto sulla mia incapacità di riconoscermi in un genere musicale, nemmeno fuori dal mainstream. Ma a chi può interessare…di certo non alla Darklady…
     
    Per altro l’idea di fare una canzone sui raccoglitori di pomodori mi sembra ottima. La sfrutterò come la Cirio fa con gli immigrati albanesi in Puglia!

  7. Richard_SBK83 ha detto:

    Ecco….hai capito tutto al volo!
    Ti ho detto niente canzone su quelli che raccolgono i pomodori in Puglia! Quelli non interessano a nessuno! Fanno più scena i bambini che soffrono!!!!!!

  8. Laura ha detto:

    Un video e una canzone stupendi checchè (si scrive così?) raccoglitori di pomodori o bambini orfani vogliano dire…
    M i piacerebbe vivere sul set del video-clip,sì…Decisamente…

  9. Laura ha detto:

    Bè non facciamo i buonisti…un pc portatile non sarebbe male:D,ma no grazie,10,100,1000 scrigni piuttosto che barattare il ragzzo-poeta con il tipo giacca e cravatta:D!
    Solo che è un posto bellissimo quello dove avete girato il videoclip…Una boccata d’aria per chi vive in quelle gabbie che spacciano per appartamenti…
     

  10. Dario ha detto:

    Beh sì è un parco molto bello, si trova tra il castello di Rivoli (ora famoso museo d’arte contemporanea) e il liceo Darwin, che frequentai anni or sono. L’hanno risistemato da poco, e quell’atmosfera autunnale un pò decadente era perfetta per il mio video…

  11. Daniela ha detto:

    con questi space non si capisce più una cippa.. cambiano ogni giorno. sgrunt.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...